Bicarbonato di sodio, proprietà, benefici e rimedi naturali.

0
3340
bicarbonato di sodio

Se ne parla poco, forse perchè il suo costo è troppo basso e forse perchè è un prodotto veramente valido, il bicarbonato di sodio, vediamo le sue proprietà, i benefici, i suoi molteplici utilizzi e i rimedi naturali.

Che cos’è il bicarbonato di sodio:

Il suo vero nome è idrogenocarbonato di sodio o carbonato acido di sodio, è un sale di sodio che deriva dall’acido carbonico, classificato tra gli additivi alimentari dall’Unione Europea con la sigla E500, e con la formula chimica NaHCO3, presente normalmente in natura sotto forma di incrostazioni o effervescenze,  può anche essere prodotto chimicamente a livello industriale con l’impiego di ammoniaca, cloruro di sodio e anidride carbonica.

Viene prodotto normalmente dal nostro corpo più precisamente dal pancreas, con lo scopo di neutralizzare i succhi gastrici responsabili del processo di digestione.

Cave naturali per l’estrazione del bicarbonato di sodio puro.

La più grande cava naturale dove si estrae bicarbonato di sodio purissimo è situata nell’area centrale degli Stati Uniti e precisamente nel bacino del Green River, mentre in Italia viene estratto in Toscana in zona Rosignano, in questi posti viene estratto il prodotto purissimo e si può trovare in vendita nei negozi che vendono prodotti biologici.

Utilizzi del bicarbonato di sodio per la cura della persona:

  • sbiancamento dei denti, con il suo potere abrasivo e sbiancante, va messo un pò insieme al dentifricio facendo attenzione a spazzolare i denti in maniera leggera per non rischiare di rovinare lo smalto dei denti
  • come deodorante, assorbe i cattivi odori
  • due o tre cucchiai nella vasca da bagno rendono la pelle liscia e vellutata donando anche un piacevole effetto rilassante
  • per la pulizia dei capelli aggiungere una volta a settimana un cucchiaino di bicarbonato insieme allo shampoo
  • per la pulizia del viso massaggiare leggermente una piccola dose inumidita con acqua, sul viso o sulle parti del corpo dove ci sarà la necessità di eliminare le cellule morte della pelle

pediluvio con bicarbonato

  • per un pediluvio rilassante e sempre utile per la rimozione di cellule morte, mettere due cucchiai in acqua calda e lasciare i piedi a bagno, poi mischiando due parti di bicarbonato e una di acqua si otterrà una poltiglia utile per lo scrub dei vostri piedi
  • per la cura delle vostre mani, stesso procedimento dei piedi, soprattutto per la zona intorno alle unghie
  • contro il grasso della cute, applicare sui capelli dopo lo shampoo
  • come colluttorio rinfrescante, sciogliere un cucchiaino in un bicchiere d’acqua e sciacquare la bocca
  • per pulire e disinfettare dentiere e apparecchi, immergerli in acqua con un cucchiaino di bicarbonato
  • contro funghi come la Candidosi, utilizzare ogni tanto per lavarsi anche sulle parti intime
  • contro l’herpes, ai primi sintomi mettere sulla parte interessata un pò di bicarbonato e qualche goccia di limone
  • contro le emorroidi, immergere e sciacquare con acqua e bicarbonato
  • contro l’arrossamento degli occhi, fare degli impacchi con acqua e bicarbonato

 

Utilizzi del bicarbonato di sodio in casa:

  • per la pulizia del frigorifero e del microonde, sciogliendo due cucchiai di bicarbonato in mezzo litro di acqua

bicarbonato di sodio per la casa

  • per disinfettare e eliminare odori di vomito, pipì ecc, dal vostro bucato, aggiungendo un cucchiaio colmo nella lavatrice
  • la consistenza granellosa aiuta a pulire le parti più difficili come ad esempio un frullatore o un estrattore, facendolo agire con un cucchiaio di bicarbonato al suo interno aggiunto ad acqua
  • per disinfettare pettini e spazzole, pentole e spugne mettere a bagno con acqua e bicarbonato toglierà residui di unto e disinfetterà a fondo meglio di molti altri detersivi chimici
  • per la pulizia di argenteria, formare una poltiglia con acqua e bicarbonato e strofinarla con un panno sull’argento, una volta fatto sciacquate il tutto e asciugatelo con un panno morbido
  • per la rimozione di macchie di grasso e olio, cospargetele di bicarbonato in modo da assorbire la parte liquida e pulire con uno strofinaccio
  • per la rimozione di pipi sui tappeti, cospargere la parte bagnata e lasciare agire per 15 minuti alla fine aspirare con aspirapolvere, toglierà anche il cattivo odore
  • contro gli acari del tappeto, cospargerlo e lasciarlo agire per un’ intera notte e aspirarlo
  • nella lavastoviglie, in aggiunta al detersivo eliminerà macchie, incrostazioni e cattivi odori
  • per liberare scarichi e tubature, versare circa un bicchiere di bicarbonato e lasciare scorrere dell’acqua calda, riprovare anche dopo 10 giorni, libererà gli scarichi da impurità e cattivi odori
  • per pulire i tappetini della vostra auto, cospargerli e aspirate
  • per eliminare cattivi odori dalle vostre scarpe, cospargetele quando non indossate e eliminare scuotendole prima di indossarle
  • per disinfettare verdura e frutta immergerla in acqua e bicarbonato e lasciarla a bagno per 15 minuti

Utilizzi del bicarbonato con i vostri animali domestici:

lavare il cane con il bicarbonato di sodio

  • immergere in acqua e bicarbonato i suoi giochi per disinfettarli
  • cospargere la cuccia e la coperta per lavarla e eliminare insetti e cattivi odori
  • idem per la spazzola
  • contro i cattivi odori delle lettiere, cospargere il fondo prima di inserire la sabbia, buttare di tanto in tanto anche del bicarbonato sopra per eliminare gli odori

Rimedi naturali con il bicarbonato di sodio:

  • per la digestione aggiungere ad un bicchiere di acqua un cucchiaino di bicarbonato e mezzo limone spremuto, vi aiuterà anche contro l’acidità di stomaco
  • contro le punture di zanzare o insetti in genere, posare un pò di prodotto inumidito sulla parte punta e lasciare agire, allieverà il fastidio o il prurito
  • contro la cistite, mescolare un cucchiaino da thè in mezzo bicchiere di acqua e bere, continuare ad assumere per mezz’oretta almeno un altro litro di acqua in modo da far finire il prodotto direttamente nella vescica eliminando il proliferare dei batteri, responsabili della cistite, potete ripetere l’azione per un paio di volte al giorni quando necessario, vi ricordiamo sempre che i nostri sono solamente consigli e come tali dovrete prenderli, per problemi seri il consiglio medico è l’unica soluzione
  • contro il reflusso gastroesofageo, sciogliere un cucchiaio in mezzo bicchiere di acqua e bere
  • come alcalinizzante del corpo, si dice che le malattie trovino terreno fertile in ambienti acidi, anche il tumore stesso; assumere al mattino a stomaco vuoto sempre sciogliendo un cucchiaino in un bicchiere di acqua, magari sentite sempre prima il vostro dottore, perchè essendo sodio, dovrebbe essere unito ad una dieta alcalinizzante o quantomeno ad un moderato consumo di sale.
  • contro il mal di gola, essendo un ottimo antisettico, fecendo dei gargarismi
  • contro il raffreddore, fate bollire una pentola d’acqua e mescolateci due cucchiai di bicarbonato, copritevi il capo con un asciugamano e inalate i vapori per 15 minuti, sarà un vero e proprio toccasana come decongestionante delle vie respiratorie
  • come lievito per torte, aggiungere un cucchiaino al lievito, per eliminare il lievito, sostituirlo con un vasetto di yogurt insieme a circa mezzo cucchiaino da thè di bicarbonato di sodio

Controindicazioni e precauzioni per l’uso del bicarbonato di sodio

Evitate il fai da te, soprattutto per la cura di patologie, ma sentite sempre un medico, inoltre un’assunzione duratura, non è consigliabile avendo un alto contenuto di sodio, potrebbe provocare una forte sete, inoltre un utilizzo esagerato può provocare, vomito, sangue nelle urine, stanchezza, formazione di gas nello stomaco, ipertensione, inappetenza, ritenzione idrica, questi sono solo alcuni degli effetti collaterali.

E’ assolutamente sconsigliato l’uso in gravidanza o in allattamento, e agli ipertesi.