Ricette contro il raffreddore

0
1591
ricette contro il raffreddore

Il raffreddore è uno dei malanni più diffuso con il quale tutti noi abbiamo a che fare più volte durante l’anno, vediamo allora qualche ricetta contro il raffreddore.

La prima cosa è tenere il corpo e le difese immunitarie sempre in forma con una sana alimentazione, in modo da poter combattere i microbi che troviamo nell’aria o che magari ci vengono trasmessi da altre persone scambiando una semplice chiacchierata, in questo modo riusciremo a tenerlo lontano.

  • Tisana aglio, limone e miele, prendete un bicchiere di acqua calda, spremete un limone, inseriteci uno spicchio d’aglio tritato e aggiungete un cucchiaio di miele, ripetete l’operazione per 3 volte al giorno fino a stare meglio

tazza fumante

  • La borsa dell’acqua calda è tra i rimedi della nonna più in voga, tenerla durante il sonno sul Vostro petto e vi aiuterà
  • infuso a base di limone, zenzero e miele, spremete un limone in una tazza d’acqua calda, metteteci tre cucchiaini di zenzero e aggiungete un cucchiaio di miele, lo zenzero è un ottimo congestionante per le vie aeree e vi aiuterà a respirare meglio
  • tisana allo zenzero, qui invece lo zenzero farà da padrone, prendete un litro di acqua e portatela fino all’ebollizione, mischiateci 6 cucchiai di zenzero macinato, aggiungete qualche goccia di succo di limone e un pizzico di cannella, ora potrete respirare i vapori e sorseggiarlo
  • Sciroppo allo zenzero, fate bollire per circa mezz’ora due cucchiai di zenzero fresco in una tazza d’acqua, aggiungete dopo 120 grammi di miele e fare bollire il tutto fino a quando la sua sostanza non diventa densa, prendetene un cucchiaino al giorno o aggiungetelo come dolcificante a del tè nero.
  • sciogliete un cucchiaino di curcuma in un bicchierino di miele, otterrete un vero e proprio toccasana per la vostra influenza o raffreddore.

In tutto ciò lo zenzero, il limone e il peperoncino sono elementi indispensabili per curare il raffreddore con rimedi naturali, per le loro molteplici proprietà curative, possono essere utilizzati sia prima come prevenzione che come cura vera e propria.