Rimedi naturali per combattere la pressione alta.

0
1413
pressione alta rimedi naturali

La pressione alta detta anche ipertensione è una delle malattie del secolo sia per lo stile di vita sedentario che per le abitudini alimentari sbagliate.

Si stimano in circa 20 milioni gli Italiani che soffrirebbero di questa patologia alquanto pericolosa, che porta il cuore ad un lavoro più faticoso per il pompaggio del sangue in tutto il corpo causando oltre allo stess dell’organo principale, anche l’insorgere di piccoli strappi ai vasi sanguigni delle arterie con l’elevata pressione del sangue, e il conseguente insediamento del colesterolo aumentenado il rischio di coaguli, tutto questo provoca anche il conseguente indebolimento delle arterie stesse causa di infarto e ictus.

Avere la pressione alta significa stare al di sopra dei valori convenzionali attestati su 90 pressione minima e 140 pressione massima, per definirsi ipertesi si dovrà avere tali valori alti in maniera consistente e non sporadica, perchè le oscillazioni della pressione possono subire diversi cambiamenti dovuti da molti fattori, anzia, stress, alimentazione, in primis.

Cosa fare in caso di pressione alta:

Ovviamente la prima cosa è sentire il proprio medico, poi abbinare  l’uso di alcuni alimenti con delle caratteristiche che favoriscono l’abbassamento della pressione, insieme a tutto questo è fondamentale un pò di attività fisica, la riduzione del peso in caso di sovrappeso, l’eliminazione del fumo,  un limitato uso del sale sostituendolo con sali integrali o erbe aromatiche, un moderato uso dell’alcool, dei formaggi stagionati come il taleggio e il grana, prodotti in scatola con alto contenuto di sale facendo attenzione quindi a leggere bene l’etichetta prima di acquistarli, fritture e arrosti sarebbe meglio sostituirli con cotture al vapore e ai ferri, e per finire limitare l’uso di bevande energetiche e caffè.

Piante, erbe e alimenti per abbassare la pressione:

Esistono molti tipi di erbe e piante officinali che influiscono positivamente sull’abbassamento della pressione, il tutto comprovato e testato scientificamente, con i loro principi attivi in grado di fluidificare il sangue, stimolano la diuresi, rinforzando le pareti venose, vediamo quali sono e che proprietà hanno:

  • aglio l’alimento più utilizzato per questo scopo, causa la vasodilatazione dei vasi sanguigni e la riduzione nella formazione di aggregazione delle piastrine causa dei coaguli, quindi capirete, tutte proprietà pressochè fondamentali per la prevenzione e la cura di questa patologia, esistono pastiglie inodore per facilitarne l’assunzione.
  • vischio, una delle piante più diffuse per la cura delle ipertensioni, vasodilatatore, regola il sistema cardio circolatorio, favorisce e aumenta la diuresi, oltre a questo è un potente antitumorale, riduce lo stress agendo così anche indirettamente sull’aumento della pressione da stress, risulta terapeutico anche per le affezioni delle vie respiratorie
  • cioccolato amaro fondente con i flavonoidi che tendono a tenere distesi i vasi sanguigni abbassando la pressione arteriosa
  • i lupini utili anche per combattere il colesterolo e il diabete
  • frutta e verdura soprattutto la banana che è ricca di potassio
  • cereali
  • legumi che combattono le ipertensioni con l’idrolizzato proteico
  • noci come antiossidanti che contengono anche acidi grassi
  • pesce con gli omega 3 contribuiscono a tenere sotto controllo la pressione arteriosa, stando attenti che non siano acciughe, salmone, tonno, alici e sardine
  • patata viola
  • barbabietola rossa
  • frutta secca
  • Reishi o Ganoderma lucidum il fungo miracoloso

Quindi, ricapitolando, i rimedi naturali per combattere la pressione alta sono una buona attività fisica, e una dieta ricca di frutta, verdura, semi integrali e oleosi, e legumi di tutte le tipologie, oltre ovviamente alle cure mediche.